Se le pareti dei macelli fossero di vetro, tutti sarebbero vegetariani...

martedì 20 giugno 2017

MAIL BOMBING (versione breve): Salviamo i pulcini nelle fabbriche di uova.

AGGIORNAMENTO SULLA PETIZIONE

Testo mail da utilizzare per contribuire a sensibilizzare sul tema dei pulcini maschi TRITATI VIVI nelle fabbriche di uova in quanto 'inutili' e sul tema delle 'macellazioni rituali'.

(Inviare ognuno ai propri contatti e a quanti più indirizzi e-mail possibili. Più diffondiamo le informazioni e le investigazioni, più facilmente si potranno salvare gli Animali!).

Oggetto: Salviamo i pulcini nelle fabbriche di uova (e diciamo NO anche alle macellazioni rituali)

Testo mail:
Circa nove miliardi di pulcini l'anno vengono tritati VIVI nelle fabbriche di uova in quanto 'inutili' (non potranno mai produrre nemmeno un uovo in quanto maschi e non sono della stessa razza impiegata per i polli 'da carne'). Basta pulcini nel tritacarne! Riconosciamoli come Animali da compagnia tutelati dalla legge.


Chiediamo altresì di VIETARE subito LE MACELLAZIONI RITUALI e/o qualsiasi altra macellazione che non comporti un effettivo, reale e indolore stordimento preventivo.

Chiediamo inoltre l'immediato DIVIETO di compiere QUALSIASI TIPO DI MALTRATTAMENTO ai danni degli Animali 'da macello'.

→ Per firmare la petizione: https://www.change.org/p/stop-pulcini-nel-tritacarne-fermiamo-il-tritacarne-con-una-firma

Per saperne di più:
- U.S.A.: le uova NON sono salutari, vietato pubblicizzarle: https://www.change.org/p/stop-pulcini-nel-tritacarne-fermiamo-il-tritacarne-con-una-firma/u/20379179

- CHICKEN TORTURE: guarda il filmato dell'investigazione e per favore firma la petizione in calce al post:
https://www.change.org/p/stop-pulcini-nel-tritacarne-fermiamo-il-tritacarne-con-una-firma/u/20537360

giovedì 15 giugno 2017

CHICKEN TORTURE !!! (Firma la petizione in calce al post e in allegato)

13 GIU 2017 — Traduzione dal testo in originale (link a fine post).

Mi chiamo Mark e ho lavorato in più di una dozzina di fattorie di fattoria di pollo che forniscono a Lilydale, che vende pollo a negozi di drogheria Loblaws in tutto il Canada. Mentre lavoravo alle aziende di allevamento di polli di Lilydale, ho assistito ad alcuni degli abusi più sadici degli animali, immaginabili, I lavoratori che calciano, colpiscono e lanciano uccelli; Sbattendoli duramente contro le pareti e le casse di trasporto; E sconfiggendo le gambe dagli animali coscienti. Oggi ho guardato in orrore mentre un lavoratore ha cercato di strappare un uccello a metà con le mani nude e poi ha gettato il terreno malvagio ma ancora vivente sul suolo per farla morire lentamente. Altri giorni ho visto i lavoratori tormentare gli animali spaventati in modi sessualmente espliciti in piena visione della gestione aziendale. Ho documentato questi abusi utilizzando una telecamera nascosta. Puoi guardare il mio video in alto o in ChickenTorture.ca. Nessuno ha fatto nulla per fermare questo abuso di animali inesatto, ecco perché sto avanzando ora. Con l'aiuto di Mercy For Animals, ho presentato una denuncia dettagliata all'applicazione della legge e spero che prenderanno una rapida azione. Ma mi chiedo anche ai negozi di drogheria Loblaws di adottare una politica di benessere degli animali che richiede Lilydale e la sua Altri fornitori di polli per porre fine alle peggiori forme di abuso di animali nelle loro catene di distribuzione. Mentre non posso dire con certezza che gli stessi polli documentati nel mio video finivano nei negozi di Loblaws, so che sono andati in un macello di Lilydale nella Columbia Britannica . E so che lo stesso macello di Lilydale vende polli ai negozi Loblaws. Una significativa politica del benessere degli animali da parte di Loblaws, come principale acquirente di pollo di Lilydale, impedirebbe gran parte degli abusi più violenti che ho testimoniato. Prego, attendi un attimo per firmare la mia petizione, esortando i Loblaws a chiedere ai suoi fornitori di porre fine a alcune delle forme peggiori L'abuso di animali. Quindi condividi il video della telecamera nascosta con gli amici e li incoraggi ad agire anche. Dopo aver visto quello che ho visto, non riesco a immaginare di mangiare di nuovo il pollo. Oltre ad agire qui, si prega di considerare l'adesione mi impegnando a lasciare il pollo dal tuo piatto per il bene. Grazie.

Per il testo in originale, per condividere la petizione e per 
FIRMARE LA PETIZIONE ! 
http://www.chickentorture.ca/


Oppure su change:
https://www.change.org/p/tell-loblaws-to-ensure-animals-aren-t-tortured-in-its-supply-chain?utm_campaign=new_signature&utm_medium=email&utm_source=signature_receipt#share




Cara Simona, Nessun essere vivente dovrebbe sopportare la tortura che ho assistito mentre sono sotto copertura in più di una dozzina di fornitori di polli di Lilydale in Canada.Chickens sbattuto in pareti all'interno di fabbriche di fabbriche scure e sporche ... uccelli gettati nei cassetti dei cestini di trasporto che sbattevano violentemente sulle loro ali e le teste ... alcuni uccelli hanno strappato quasi a metà ancora vivi, prima di essere sconsiderati a morire in agonia ... Tutto ciò si è verificato mentre gli animali erano ancora coscienti e in grado di provare dolore. Questi polli potrebbero essere morti nel buio, ma insieme possiamo illuminare la tortura che hanno sofferto. L'insensata di questo abuso è ciò che è più scioccante. Questi uccelli non sono stati trattati come viventi, sentendo gli animali che sono - esseri emotivi che sperimentano gioia e dolore e conducono vita sociale complessa - ma invece come oggetti che sono stati ingannati, rotti e scartati senza un secondo pensiero. Gli abusi che questi uccelli sopravvissero trasformarono il mio stomaco, ma sapevo che dovevo documentarlo per mostrare al mondo gli orrori che gli animali da allevamento fabbricano affrontano e spingono per la giustizia. La squadra di Misericordia per gli animali è difficile al lavoro, ma abbiamo bisogno del tuo aiuto per esporre e porre fine a queste atrocità.
Non dimenticherò mai l'incubo che ho documentato in questi fattori fornitori di polli Lilydale. Dai carrelli elevatori che schiacciano i polli sotto le casse pesanti per i lavoratori che gettano uccelli malati e feriti, non c'è posto in una società civile per una tale tortura.

Vorreste stare con me per assicurarmi che questi abusi strazianti si fermino?

Quando supportate Mercy For Animals, rendete possibile che i segnalatori come me espongano e finiscano la crudeltà degli animali presso le aziende aziendali.

FIRMA ORA, per favore ! https://www.change.org/p/stop-pulcini-nel-tritacarne-fermiamo-il-tritacarne-con-una-firma/u/20537360

venerdì 9 giugno 2017

MAIL BOMBING (versione breve): Salviamo i pulcini dal tritacarne e diciamo NO alle macellazioni rituali

Testo mail da inviare ai Vs. contatti (e a quanti più indirizzi e-mail possibili :)).

Oggetto (a scelta tra questi):
Salviamo i pulcini (e diciamo NO alle macellazioni rituali)
Salviamo i pulcini dal tritacarne (e chiediamo di fermare le macellazioni rituali)
Salviamo i pulcini dal tritacarne (e diciamo NO alle macellazioni rituali)
Aiutiamo i pulcini e diciamo NO alle macellazioni rituali
Stop pulcini nel tritacarne e Stop macellazioni rituali
Salviamo i pulcini dal tritacarne e diciamo NO alle macellazioni rituali
Salviamo i pulcini
Salviamo i pulcini nelle fabbriche di uova
Salviamo i pulcini nelle fabbriche di uova (e diciamo NO alle macellazioni rituali)



Testo mail:
Circa nove miliardi di pulcini l'anno vengono tritati VIVI nelle fabbriche di uova in quanto 'inutili' (non potranno mai produrre nemmeno un uovo in quanto maschi e non sono della stessa razza impiegata per i polli 'da carne'). Basta pulcini nel tritacarne! Riconosciamoli come Animali da compagnia tutelati dalla legge.

Chiediamo altresì di VIETARE subito LE MACELLAZIONI RITUALI e/o qualsiasi altra macellazione che non comporti un effettivo, reale e indolore stordimento preventivo.

Chiediamo inoltre l'immediato DIVIETO di compiere QUALSIASI TIPO DI MALTRATTAMENTO ai danni degli Animali 'da macello'.


CHICKEN TORTURE !!! (Guarda il filmato dell'investigazione e per favore firma la petizione in calce al post):

→ Per firmare la petizione: https://www.change.org/p/stop-pulcini-nel-tritacarne-fermiamo-il-tritacarne-con-una-firma

mercoledì 17 maggio 2017

MAIL BOMBING: Aiutiamo i pulcini. Petizione stop pulcini nel tritacarne

(mail da inviare a quanti più indirizzi e-mail possibili)


Oggetto (scegliere tra questi):

Aiutiamo i pulcini. Petizione stop pulcini nel tritacarne
Stop pulcini nel tritacarne (e diciamo NO alle macellazioni rituali)
Salviamo i pulcini dal tritacarne e diciamo NO alle macellazioni rituali
Aiutiamo i pulcini (e diciamo NO alle macellazioni rituali)


Testo della mail da inviare: 

Circa nove miliardi di pulcini l'anno vengono tritati VIVI nelle fabbriche di uova in quanto 'inutili' (non potranno mai produrre nemmeno un uovo in quanto maschi e non sono della stessa razza impiegata per i polli 'da carne'). Basta pulcini nel tritacarne! Riconosciamoli come Animali da compagnia tutelati dalla legge.

Chiediamo altresì di VIETARE subito LE MACELLAZIONI RITUALI e/o qualsiasi altra macellazione che non comporti un effettivo, reale e indolore stordimento preventivo.

Chiediamo inoltre l'immediato DIVIETO di compiere QUALSIASI TIPO DI MALTRATTAMENTO ai danni degli Animali 'da macello'.

Chiediamo di ridurre drasticamente a livello globale i consumi di uova, pollo e qualsiasi altro animale, sia per limitare i danni ambientali provocati dalle deiezioni di questi animali negli allevamenti intensivi, sia per portare avanti un'ideologia di vita nuova, in cui il rispetto per gli Animali e la natura sia un valore degno di essere tutelato, anche con incentivi economici che possano spingere il mercato verso altri settori, abbandonando gradualmente il settore degli allevamenti, siano essi per il consumo di carni, uova o altri derivati animali
Cosa si nasconde dietro l'uovo? http://infouova.weebly.com/


→ Per firmare la petizione: https://www.change.org/p/stop-pulcini-nel-tritacarne-fermiamo-il-tritacarne-con-una-firma

APPELLO URGENTE per il consueto 'cambio' di produttrici di uova. 30.000 avviate al macello.


15 MAG 2017 — APPELLO URGENTE.
Uno dei tantissimi capannoni di ‘produzione’ di uova, uno dei più piccoli, ‘appena’ 30.000 galline, ha deciso di donarci, anziché come loro solito uccidere e gettare nell’immondizia, 15 galline a fine carriera zoppe o comunque con le ali spezzate. Le restanti ad arrivare alle 30.000 galline verranno invece avviate al macello nei prossimi giorni per rimpinzare di nuovo il capannone di produttrici di uova più giovani :'( .
Pensate per un momento a che mostro immane è la fabbrica di uova !!! E ancora non abbiamo parlato dei pulcini maschi nel tritacarne…
Per contatti: aicazione@libero.it

https://www.change.org/p/stop-pulcini-nel-tritacarne-fermiamo-il-tritacarne-con-una-firma/u/20274806